biblioteca

La pandemia non ferma la cultura, arriva la “biblioteca a domicilio”

Cologno è il primo paese della Bassa che attiva questo servizio per venire incontro ai cittadini chiusi in casa per il Coronavirus.

La pandemia non ferma la cultura, arriva la “biblioteca a domicilio”
Media pianura, 05 Maggio 2020 ore 14:17

“Biblioteca a domicilio” è il nuovo servizio del Comune di Cologno. In questo modo, nonostante la chiusura delle biblioteche a causa del Coronavirus, i libri arriveranno direttamente a casa  di chi ne ha bisogno.

Il servizio di biblioteca a domicilio

“Biblioteca a domicilio” è un servizio che resterà attivo per tutto il mese di maggio. Il ritiro e la consegna avverranno tutti i giovedì dalle 15 alle 17.30. Il servizio è organizzato dal Comune di Cologno e pertanto è attivo solo per la cittadinanza colognese. Per attivarlo ci sono due possibilità.

Come attivarlo?

E’ possibile chiamare il numero 035-892861 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 oppure scrivere a biblioteca@comune.colognoalserio.bg.it con oggetto nella mail “prestito a domicilio”. Ci saranno poi procedure specifiche per ogni tipo di utente, con un differenze rispetto a chi era già registrato al sistema bibliotecario e chi no.

Alcune precisazioni

Le consegne avverranno grazie ai volontari di Cologno, non sarà però possibile fare prenotazioni direttamente a loro.

Il “reso” sarà effettuato solo per chi prima richiede il prestito a domicilio, anche perché tutti i prestiti attivati prima dell’emergenza Coronavirus sono stati prorogati in automatico dal sistema. E’ possibile prenotare solo il materiale della biblioteca di Cologno.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia