Cultura
cologno medievale

In tremila alla "Cologno Medievale", tra sbandieratori, battaglie e falconeria

Nel parco della Rocca sono andati in scena rappresentazioni di scontri armati, sbandieratori, prove di falconeria con falchi, aquile e gufi, di grande impatto sul pubblico. 

In tremila alla "Cologno Medievale", tra sbandieratori, battaglie e falconeria
Cultura 11 Settembre 2022 ore 08:56

Grande successo per "Cologno Medievale", l’evento promosso dalla Pro loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale, "Pianura da scoprire" e il contributo di Regione Lombardia, che lo scorso weekend ha riportato indietro nel tempo di circa mille anni il borgo, attirando in paese circa tremila persone.

La quinta edizione

Questa è la quinta edizione della rievocazione, e i numeri sono stati davvero confortanti. I turisti hanno potuto apprezzare le diverse ricostruzioni storiche nel centro storico, tra via Rocca, il parco della Rocca e quello della Peschiera, dove sono state allestite le botteghe artigiane ed artistiche del gruppo "Sagitta Imperialis" e un accampamento medievale curato dal gruppo storico "Corte XIII secolo Historiae et Militia".

Nel parco della Rocca sono andati in scena rappresentazioni di scontri armati, sbandieratori, prove di falconeria con falchi, aquile e gufi, di grande impatto sul pubblico.

Diversi i turisti provenienti da fuori Lombardia, anche da Veneto e Liguria. Soddisfatta del successo la Pro loco, ma la buona riuscita della manifestazione si deve anche alla collaborazione tra le varie associazioni del paese, tra cui il gruppo Alpini, il gruppo Giovani e la cooperativa Agreo.

305447668_3193767647618117_4841904223032343188_n
Foto 1 di 4
305410140_3193767970951418_5699246433355191127_n
Foto 2 di 4
305262330_3193767720951443_6376428997758220300_n
Foto 3 di 4
305252324_3193767770951438_6094374335630645558_n
Foto 4 di 4
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter