Romano

II teatro sul Serio torna a far sorridere la città

Gli organizzatori della rassegna di spettacoli estiva “Vediamoci sul Serio” hanno annunciato l'apertura della stagione a Romano.

II teatro sul Serio torna a far sorridere la città
Romanese, 29 Giugno 2020 ore 13:04

Gli organizzatori della rassegna di spettacoli estiva “Vediamoci sul Serio” hanno annunciato l’apertura della stagione a Romano.

Vediamoci sul Serio

Anche quest’anno torna la rassegna di spettacoli teatrali estivi nella suggestiva location dell’orto botanico sulle rive del fiume Serio. Un’edizione ai tempi del Covid che prevede da parte degli spettatori il rispetto delle regole di distanziamento sociale e uso dei dispositivi di protezione individuali. Infatti a causa dell’emergenza Covid-19 e in ottemperanza alle Linee Guida indicate da Regione Lombardia, per accedere agli spettacoli è obbligatoria la prenotazione al numero 0363.982344 (dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12). E’ necessario indossare la mascherina e all’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea.

Gli spettacoli

“Vediamoci sul Serio” aprirà la nuova edizione venerdì con lo spettacolo “Amare Acque Dolci”. Venerdì 10 luglio invece sarà “Zanna Bianca, della natura selvaggia” liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London. Venerdì 17 luglio chiuderà la rassegna “Terra Mia”. In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso il teatro della Fondazione Rubini.

Gli organizzatori

“La terribile pandemia da Covid-19 ha sconvolto il nostro modo di vivere, abbiamo dovuto attuare un rapido cambio di passo, ci è stato chiesto di interrompere le nostre abitudini, di fermarci, di “non fare”. -hanno scritto in una nota”Oggi, seppure con molte cautele, possiamo provare a ripartire cercando di capire meglio le sfide che questo tempo ci pone.
Il Comune di Romano di Lombardia e il Parco del Serio, certi che il teatro possa essere un valido strumento per ripristinare un ideale contatto sociale per troppo tempo sacrificato, propongono alla cittadinanza tre serate estive all’orto botanico, un ambiente che permette un adeguato distanziamento, all’aria aperta ed immerso nelle bellezze naturali del nostro Parco. La natura ci aiuterà a colorare di speranza la nostra estate.”

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia