Cultura
Piccoli casari crescono

I ragazzi dello Stanga insegnano ai bambini come si fa il formaggio

Dalla collaborazione tra la scuola casearia di Pandino e i promotori della "Transumanza dei bergamini" è nato il laboratorio di caseificazione.

I ragazzi dello Stanga insegnano ai bambini come si fa il formaggio
Cultura Cremasco, 29 Settembre 2021 ore 15:22

Nella settimana che vede protagonista la Bassa e il Cremasco con l'affascinante "Transumanza dei bergamini" anche l'istituto caseario Stanga di Cremona, che ha sede anche a Pandino, si è messa a disposizione dei più piccoli per insegnar loro come si fa il formaggio. Un'esperienza che cattura ed emoziona soprattutto i bambini che vedono con i loro occhi e toccano con le loro mani la trasformazione dal latte al prodotto finito.

I bambini fanno il formaggio

Dalla collaborazione tra la scuola casearia di Pandino e i promotori della "Transumanza dei bergamini" è nato il laboratorio di caseificazione che ha coinvolto 190 bambini e bambine che frequentano le scuole dei Comuni toccati dal percorso della manifestazione. Gli studenti dello Stanga si sono quindi presentati lunedì a Badalasco (Fara Gera d'Adda), martedì a Cascine San Pietro e oggi, mercoledì, a Rivolta d'Adda dove hanno accompagnato i bambini nella produzione di piccole forme di primo sale.

8 foto Sfoglia la gallery

Sabato 25 settembre nella fiera di Osio Sopra era andata in scena la prima produzione dimostrativa, che replicherà sabato 2 ottobre alle 18 e domenica 3 ottobre alle 11 a Lodi Vecchio.

"Per la nostra sede è un momento promozione dell'offerta formativa - ha spiegato il professor De Carli - facendo conoscere la storia del pastoralismo e dei casari ai nostri studenti, insegnando ai piccoli alunni una tecnologia casearia e tenendo sempre un occhio verso il futuro e le nuove tecnologie".