Cultura

Ferie, dove sono andati i trevigliesi?

L'Italia piace un po' meno del solito ai trevigliesi. Ecco dove si sono concentrate le prenotazioni...

Cultura Treviglio città, 17 Agosto 2018 ore 16:16

Appena passato il Ferragosto, è tempo di alcuni bilanci sulle ferie estive dei cittadini della Bassa. Mentre ancora infatti le strade di Treviglio, Romano e Caravaggio sono deserte, per agenzie di viaggi e tour operator della zona è tempo di fare i conti.

Le ferie dei trevigliesi

Tutti, più o meno, sono d’accordo. Le partenze sono state numerose e anche la spesa media per poter trascorrere le vacanze è aumentata. In questi giorni caldissimi ci sono sorti spontanei alcuni curiosi interrogativi: quali destinazioni hanno scelto i cittadini della Bassa? Quali sono le mete più gettonate dell’estate 2018?   Ne abbiamo parlato con quattro agenzie viaggi di Treviglio e una di Romano. Alcune loro risposte ci hanno decisamente stupito.

Il bel Mediterraneo

"Per quanto ci riguarda tra le destinazioni più gettonate di quest’estate metterei senza dubbio al primo posto la Spagna e la Grecia" spiega ad esempio Anna Carminati di Arca Viaggi.  "Abbiamo riscontrato una grossa richiesta soprattutto per isole, Baleari e Canarie in primis con le famose località di Ibiza e Fuerteventura. Lo stesso è valso anche per la Grecia, con le classiche destinazioni quali Rodi, Creta e Mykonos".

In calo le mete italiane

Il Mediterraneo si conferma ancora uno dei territori più amati dai trevigliesi, soprattutto per le splendide località balneari che da sempre offre ai turisti. Paradossalmente, mentre Spagna e Grecia volano in testa alla classifica delle prenotazioni, il nostro Paese con i suoi 7500 chilometri di costa, invece, registra  un calo...

Ma anche le destinazioni oltreoceano sono in aumento, così come la spesa media.

 Leggi il servizio completo sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME