Cultura
Arte

Caravaggio, nelle vetrine comunali espone Marino Castoldi

Fino a sabato prossimo quindici opere del caravaggino Marino Castoldi saranno esposte nelle vetrine messe a disposizione dal Comune di Caravaggio.

Caravaggio, nelle vetrine comunali espone Marino Castoldi
Cultura Gera d'Adda, 28 Febbraio 2021 ore 17:00
 In queste settimane a esporre i suoi dipinti nelle vetrine messe a disposizione dal Municipio ad artisti e associazioni sarà Marino Castoldi (nella foto).

Marino Castoldi

Il 75enne, che 20 anni fa fondò il gruppo artistico Il Caravaggio, da sabato scorso fino a sabato della prossima settimana regalerà allo sguardo dei suoi concittadini 15 opere.
Sono nature morte e paesaggi, molti di Caravaggio, ma ci sono anche ritratti - ha raccontato l’artista in un'intervista rilasciata alla nostra testata - Sono ormai 50 anni che dipingo, ho cominciato per scherzo: lavoravo insieme al pittore Francesco Tresoldi e sapevo disegnare abbastanza bene, lui però diceva che a farlo sono capaci un po’ tutti, che bisognava saper dipingere, e allora ho preso i colori e ho cominciato.

Una passione, quella per l'arte, che lo ha portato a vincere diversi concorsi, e divenuta così forte che nemmeno l’ictus che lo ha colpito dieci anni fa ha potuto fermare. "Mi ha paralizzato il lato destro, ma io sono mancino - ha scherzato - almeno in questo ho avuto fortuna!".

 

Puoi saperne di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME.