Cultura
Cultura

Ascanio Celestini porta a Treviglio la memoria di Pasolini

Ascanio Celestini a Treviglio con Tae Teatro con il suo nuovo spettacolo “Museo Pasolini”.

Ascanio Celestini porta  a Treviglio la memoria di Pasolini
Cultura Treviglio città, 18 Ottobre 2021 ore 12:40

Ascanio Celestini a Treviglio con Tae Teatro con il suo nuovo spettacolo “Museo Pasolini”. L’appuntamento è per sabato 30 ottobre, nella cornice della rassegna “Vicoli”.

Ascanio celestini a Treviglio

Attore, regista e autore teatrale italiano, Ascanio Celestini è considerato uno dei rappresentati contemporanei più importanti del nuovo teatro di narrazione. I suoi spettacoli hanno la forme di storie narrate in cu l’attore-autore assume un ruolo di filtro con il racconto, fra gli spettatori e protagonisti. Ogni sua rappresentazione è preceduta da un approfondito lavoro di ricerca.

Lo spettacolo “Museo Pasolini"

In occasione dell’anniversario dell’assassinio di Pier Paolo Pasolini (2 novembre 1975) e a quasi 100 anni dalla sua nascita, Celestini ha immaginato un percorso attraverso le testimonianze di uno storico, uno scrittore, un lettore, uno psicoanalista, un criminologo e un testimone che hanno conosciuto il celebre giornalista e intellettuale italiano. Un itinerario che porta il pubblico ad incontrare luoghi e sentimenti e che ci restituisce il senso dei cambiamenti che l’Italia ha attraversato dall’epoca della civiltà contadina a quella dei consumi.

Lo spettacolo si terrà il 30 ottobre al TAE Teatro all'interno della quasi trentennale rassegna "Vicoli, Festival dei Teatri della Gera d'Adda", in collaborazione con l'associazione Nuvole in Viaggio. Biglietti su 18tickets: intero a 20 euro, ridotto a 15 per tesserati TAE, Anpi, under 12, over 65, e portatori di disabilità).