Cultura
Cultura

Arriva la mostra “Giuseppe Verdi forever”

L’esposizione  rappresenta un contributo artistico e preannuncia l’Anno della Cultura  2023, che vede protagoniste le città di Bergamo e Brescia.

Arriva la mostra “Giuseppe Verdi forever”
Cultura Gera d'Adda, 18 Settembre 2022 ore 17:18

In arrivo la mostra “Giuseppe Verdi forever”, una iniziativa patrocinata dal Comune di Caravaggio, congiunta fra UCID di Treviglio, Rotary Treviglio e della Pianura Bergamasca, Unione Exallievi Don Bosco, “Amici della Musica Herbert von Karajan” di Desio.

In memoria di tre capolavori

A presentare la mostra sarà Gian Luca Tirloni.

"La mostra è tesa a promuovere la figura di Giuseppe Verdi, nel mese che ricorda la sua nascita, 10 ottobre 1813, sottolineando gli anniversari “tondi” di tre suoi capolavori: “Nabucco” 1842, “Trovatore”1852 e “Aida” 1872. - ha detto - Questa mostra, che sarà composta progetti,  studi e bozzetti di scenografie e costumi, delle tre opere citate, cui si aggiungeranno altri pezzi riferiti a “Ernani”,”I lombardi alla Prima Crociata”,  “Rigoletto”, “La traviata”, “Un ballo in maschera” che faranno da corollario. Una sezione dedicata ai ritratti di Arturo Toscanini ed Herbert von Karajan,  interpreti della musica di Verdi, completerà l’esposizione, per un numero complessivo di circa 40 pezzi, parte della mia produzione artistica  degli ultimi trent’anni".

Anno della Cultura 2023

L’esposizione  rappresenta un contributo artistico e preannuncia l’Anno della Cultura  2023, che vede protagoniste le città di Bergamo e Brescia, ambasciatrici dell’arte , dell’imprenditoria , della professionalità e dell’economia italiana nel mondo. Intervengono: il sindaco Claudio Bolandrini, il rettore del Santuario di Santa Maria del Fonte monsignor Amedeo Ferrari, che è anche consulente ecclesiastico dell’UCID di Treviglio,  il presidente del Rotary Club di Treviglio e della Pianura bergamasca Alberto Carlo Vismara, i giornalisti Amanzio Possenti, Mino Carrara e Marco Mologni, quest'ultimo anche presidente di “Amici della Musica “Herbert von Karajan “ di Desio, oltre a Luca Tirloni de l’Unione Exallievi  e UCID Gruppo Lombardo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter