Cultura
Premiato

Angelo Casali è lo spinese dell'anno 2019

Prima allenatore di calcio dei giovani spinesi, poi volontario del piedibus

Angelo Casali è lo spinese dell'anno 2019
Cultura Cremasco, 05 Luglio 2020 ore 15:23

Angelo Casali, per tutti "Medo", è lo "Spinese dell’anno 2019". Lo ha deciso martedì sera il Consiglio comunale, su proposta dell’assessore alla Cultura Mario Rancati.

Spinese dell'anno

Per l’attività decennale di volontariato a favore della gioventù locale, svolta come allenatore delle squadre di calcio delle categorie giovanili e per l’impegno come volontario del servizio Piedibus, Angelo Casali si è guadagnato il premio più ambito da ogni spinese. Leggi di più sul Cremascoweek in edicola!

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter