Verdellino

A Santa Lucia associazioni e Unicef insieme per far sognare i bambini

Le letterine verranno portate a Bergamo la sera del 12 dicembre.

A Santa Lucia associazioni e Unicef insieme per far sognare i bambini
Cultura Media pianura, 03 Dicembre 2020 ore 09:51

(immagine di repertorio)

Torna l'appuntamento con Santa Lucia e anche Verdellino vuole farsi trovare pronto. Per questo da sabato 5 dicembre sarà possibile consegnare la propria letterina a Santa Lucia nella chiesa di San Rocco dove, per l'occasione saranno esposte le Pigotte di Nonna Silvia.

Santa Lucia

La magia delle feste non può fermarsi soprattutto se parliamo di bambini. Ecco perché l'Amministrazione comunale in collaborazione con "L'Olmo - Il puzzle della solidarietà" e il Gruppo Alpini ha promosso un'iniziativa per Santa Lucia. Dal 5 dicembre, infatti, sarà possibile imbucare la propria letterina per Santa Lucia nella chiesa di San Rocco che resterà aperta tutto il mese di dicembre.

Il 12 dicembre, poi, le letterine verranno portate dal Gruppo Alpini e Protezione civile di Verdellino nella chiesa di Santa Lucia a Bergamo.

Le Pigotte di Nonna Silvia

Ma non finisce qui. Per l'occasione, nella chiesa di San Rocco, verrà allestito uno spazio espositivo per le Pigotte di Nonna Silvia realizzate per Unicef Bergamo. Ogni Pigotta adottata aiuterà un bambino meno fortunato.

"Non abbiamo voluto rinunciare alla magia delle feste - ha spiegato il consigliere delegato alle Politiche giovanili Aronne Giaquinta - E' un bel gesto dell'associazione "L'Olmo" che in paese si occupa del Mercatino della nonna e ogni anno dona le quote associative degli hobbisti in beneficenza. E grazie alla disponibilità degli Alpini potremo portare le letterine a Bergamo e far vivere un giorno di gioia ai bambini".

TORNA ALLA HOME