Menu
Cerca

Volontari in Togo con "Amici dei Popoli"

L'appuntamento con il racconto di questa profonda esperienza è per giovedì 28 settembre alle 20.45 nell'oratorio di San PIetro

Volontari in Togo con "Amici dei Popoli"
Cultura 19 Settembre 2017 ore 14:57

"Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato". E' con un detto africano che inizia l'esperienza estiva di volontariato in Togo raccontata dai ragazzi di "Amici dei Popoli" e da Patrizia Scotti, referente del gruppo missionario della parrocchia San Pietro di Treviglio.

Formazione alla mondialità

I volontari di "Amici dei Popoli" che hanno partecipato quest’anno al percorso di Formazione alla Mondialità, guidati dai loro formatori, sono stati i protagonisti di un cammino di crescita personale e culturale. Mantenendo sempre uno stampo giocoso e interattivo hanno affrontato tematiche di grande attualità come i problemi del sottosviluppo, degli squilibri economici e dell'emarginazione che ad oggi affliggono gran parte del mondo. Il percorso si è concluso con un periodo di volontariato svolto in Togo.

Il racconto dei ragazzi

I ragazzi rientrati insieme a Patrizia Scotti (da anni impegnata insieme al gruppo missionario della parrocchia di San Pietro nella realizzazione di progetti di cooperazione e sviluppo con Don Jean Edoh, sacerdote diocesano togolese che ha prestato servizio nella nostra parrocchia negli anni del suo diaconato) daranno testimonianza della loro esperienza giovedì 28 settembre alle 20.45 nel salone parrocchiale di San Pietro Apostolo in Treviglio in piazza Paolo VI. In questa occasione racconteranno come hanno potuto osservare e nel loro piccolo intervenire in quelle situazioni di forte disagio, ma anche di grande umanità, che esistono nel mondo.