Sotto Zero la discoteca, senza alcol, che non ti aspetti

Sabato 11 novembre alla Palestra Comunale di Romano, il “Pro.G (Gruppo Giovani dell’Amministrazione Comunale) organizza “Sotto Zero, la discoteca che non ti aspetti”

Sotto Zero la discoteca, senza alcol, che non ti aspetti
03 Novembre 2017 ore 10:03

Sotto Zero la discoteca, senza alcol, che non ti aspetti. Sabato 11 novembre alla Palestra comunale di Romano, il “Pro.G (Gruppo Giovani dell’Amministrazione Comunale) organizza una serata di “sano” divertimento.

Sotto Zero, la discoteca analcolica

Sotto Zero è una discoteca analcolica, con “zero” gradi alcolici. Niente di noioso: sarà una discoteca a tutti gli effetti, con ben due dj, dj Francesco Nasti di Radio VivaFM e il giovanissimo dj Cassa. Non potrà mancare il servizio bar, con cocktails coloratissimi, freschissimi e analcolici. Una discoteca vera e propria e, quindi, c’è un biglietto da acquistare al costo di 5 euro che comprende l’ingresso e la prima consumazione. Le prevendite sono disponibili presso la Biblioteca comunale, la segreteria dell’oratorio San Filippo Neri e il bar dell’oratorio San Pietro ai Cappuccini. Per maggiori informazioni è possibile scrivere a chiara.brignoli@comune.romano.bg.it o contattare la pagina del Pro.G.Romano.

Lo staff del Pro.G

La sensibilizzazione

Ogni anno nell’Unione Europea si verificano 195mila i decessi correlati all’alcol e tra questi almeno 10mila riguardano cittadini in giovane età: gli incidenti stradali causati dall’abuso di alcol sono la prima causa di morte per i maschi fra i 15 e i 24 anni. I rischi maggiori del consumo e abuso di alcol sono quelli per la salute e per la sicurezza di se stessi e degli altri: una ridotta lucidità mentale, il rischio di incidenti stradali, défaillances scolastiche e sviluppo di una dipendenza possono manifestarsi sia nel breve che nel lungo termine. I ragazzi, però, non sempre appaiono pienamente consapevoli delle conseguenze di questa pratica così dannosa. Ecco, dunque, manifestarsi la necessità di agire per contenere il fenomeno.

L’organizzazione in “sicurezza”

Volendo garantire una sicurezza a 360 gradi, l’Amministrazione comunale metterà a disposizione anche un servizio di bus-navetta gratuito, attivo dalle 21 all’ 1, che farà tappa davanti ai due oratori (centro e Cappuccini) e al parcheggio di fronte agli Istituti superiori di via Belvedere, per trasportare in sicurezza i ragazzi alla discoteca. Saranno presenti anche gli operatori del progetto Safe Driver, il cui obiettivo è mettere in campo azioni volte a prevenire incidenti stradali alcol correlati e che durante la serata attrezzeranno un info-point con materiale informativo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia