Volontarie derubate davanti alla Polizia locale

Clamoroso furto mercoledì pomeriggio ai danni di due operatrici di "Casirate Soccorso".

Volontarie derubate davanti alla Polizia locale
Treviglio città, 04 Maggio 2018 ore 11:31

Borseggiatori in azione, in pieno centro a Treviglio e a pochi metri dalla nuova sede della Polizia locale. Volontarie derubate mentre erano in servizio come soccorritrici.

Volontarie derubate

E’ successo mercoledì pomeriggio, poco dopo le 16.30 in via Massimo D’Azeglio. Le vittime sono due volontarie della onlus «Casirate Soccorso», la vicepresidente dell’associazione casiratese Manola Tarenghi e la volontaria Maria Concetta. Erano in servizio per la dismissione di un’anziana signora dal Pronto soccorso dell’ospedale cittadino. Giunte con l’ambulanza in via D’Azeglio, l’hanno parcheggiata nei pressi dell’abitazione della signora. Pochi minuti per accompagnarla in casa e, tornate al mezzo si sono ritrovate le borse aperte abbandonate sul sedile. Spariti i portafogli contenenti documenti, carte di credito e contanti per circa 140 euro in totale.

Leggi tutto sul Giornale di Treviglio in edicola

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia