Antegnate

Volontari, amministratori e Rangers ripuliscono il paese

Solo negli ultimi dieci giorni sono stati raccolti ad Antegnate 60 sacchi di immondizia.

Volontari, amministratori e Rangers ripuliscono il paese
Cronaca Bassa orientale, 20 Gennaio 2021 ore 16:57

Solo negli ultimi dieci giorni sono stati raccolti ad Antegnate 60 sacchi di immondizia.

Lotta all'inciviltà

L'Amministrazione comunale insieme a diversi gruppi di volontari antegnatesi e agli operai comunali non ha mai smesso di monitorare il territorio di Antegnate. Solo negli ultimi dieci giorni sono stati raccolti 60 sacchi di immondizia. Un'operazione di controllo che il Comune ha potuto sostenere grazie all'apporto dato dai Rangers d'Italia con i quali è stata rinnovata la convenzione per il servizio.

Rifiuti zero

L'obiettivo costante è quello di ripulire il paese da tutti i rifiuti che vengono quotidianamente gettati nella campagna e sulle strade e sanzionare chi commette questo reato. Una volontà che l'Amministrazione comunale ha portato avanti grazie al contributo della squadra formata degli assessori Ivan Brambilla, Antonio Poma e dalla consigliere con delega all'ambiente Laura Bonacina.

L'Amministrazione

«Continueremo a lavorare in questa direzione anche grazie all'aiuto della Polizia locale e dei Rangers d'Italia. - ha detto Laura Bonacina, consigliere con delega all'ambiente - Con questi ultimi è stata fatta una convenzione della durata di due anni insieme ai comuni limitrofi, Covo e Fontanella. Abbiamo a disposizione alcune foto trappole e ne stiamo incrementando il numero per monitorare diversi punti sul territorio. Grazie all'aiuto dei Rangers riusciremo a sanzionare ogni persona che commette questo reato. Appena sarà possibile, riorganizzeremo le giornate ecologiche con i gruppi dei volontari e delle associazioni che in questi anni ci hanno aiutati nella raccolta dei rifiuti».

TORNA ALLA HOME