Violenza sulle donne, una cena per parlarne

All'evento, organizzato dal Rotary Club di Treviglio, hanno partecipato esponenti delle forze dell'ordine del territorio.

Violenza sulle donne, una cena per parlarne
Treviglio città, 16 Marzo 2018 ore 18:18

Violenza sulle donne, il Rotary Club di Treviglio ha organizzato una serata conviviale al ristorante «Belvedere» di Misano, per affrontare uno dei temi più attuali troppo spesso al centro delle cronache locali e nazionali.

Violenza sulle donne

Al dibattito sulla violenza sulle donne è intervenuta anche Carmen Pugliese, Sostituto Procuratore di Bergamo. Una voce coraggiosa e critica, capace di andare controcorrente e di dichiarare senza mezzi termini come la vera difesa della donna passi anche dal coraggio delle vittime di denunciare i colpevoli, quasi sempre nella cerchia dei legami affettivi, senza fare marcia indietro. “Coraggio – ha sottolineato Pugliese – che riguarda anche la volontà di smascherare le strumentalizzazioni delle tardive denunce di violenza, oggi così di moda, ambigue fonti di pubblicità soprattutto nel mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento, o le denunce ricatto negoziate nelle cause di divorzio”.

Gli interventi

Sull’argomento vioelnza sulle donne sono intervenuti anche gli avvocati Liana Maria Antonietta Nava e Francesca Mazzoleni, Compon dell’Aiaf (Associazione a tutela delle famiglie) che hanno tracciato un’esaustiva panoramica dell’azione del sodalizio. La parola è poi passata al Dirigente del Commissariato di Treviglio, Angelo Lino Murtas, che ha fortemente voluto la “Stanza per le audizioni protette” all’interno del comando di piazza del Popolo, così come proposta da Soroptimist. Un efficace escamotage per permettere l’audizione dei bambini e delle donne vittime di violenza senza l’ulteriore dramma di dover fare invece la fila nei classici «Uffici Denunce».

Gli ospiti

All’evento organizzato per discutere di violenza sulle donne, fortemente voluto dalla presidente del Rotary di Treviglio, Martina di Rubbo, non potevano mancare anche gli altri esponenti delle forze dell’ordine del territorio. Hanno a tal proposito presenziato il capitano della Compagnia dei carabinieri di Treviglio, Davide Onofrio Papasodaro, il comandante della Guardia di finanza di Treviglio, Maria Luisa Ciancia, e il comandante della Polizia locale di Treviglio, Antonio Nocera.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia