Menu
Cerca

Villa Obizza sta crollando, ormai resta solo la demolizione

Mentre i cremaschi guardavano Notre Dame bruciare l'edificio storico di Ricengo ha subito l'ennesimo crollo.

Villa Obizza sta crollando, ormai resta solo la demolizione
Cremasco, 18 Aprile 2019 ore 08:07

Villa Obizza sta crollando. Una considerevole porzione della parete laterale dell'edificio  è venuta giù e il suo destino sembra ormai segnato in maniera incontrovertibile.

Villa Obizza sta crollando

Uno spettacolo che lascia basito tutto il Cremasco. Mentre i cremaschi guardavano attoniti le immagini della cattedrale di Notre Dame in fiamme rammaricati per la perdita di un edificio di così alto valore storico un'altra importante opera architettonica, a pochi chilometri dalle loro case, a Ricengo, andava irrimediabilmente in pezzi. Nel senso letterale del termine. La villa Palladiana unica nel suo genere nel cremasco si sta sgretolando e i continui crolli non lasciano ormai spazio a nulla se non alla demolizione definitiva.

Leggi di più su CremascoWeek in edicola

TORNA ALLA HOME