Vigili del Fuoco, Fagioli confermato vicepresidente

Rolando Fagioli è stato confermato vice presidente del Consiglio Nazionale Volontari Vigili del Fuoco durante l'assemblea svoltasi domenica scorsa.

Vigili del Fuoco, Fagioli confermato vicepresidente
Treviglio città, 29 Settembre 2019 ore 09:05

L’ex comandante dei Vigili del Fuoco di Treviglio Rolando Fagioli (in foto) è stato confermato vicepresidente nazionale.

La conferma

La nomina è stata fatta domenica scorsa durante il Consiglio Nazionale svoltosi nel veronese, a Bovolone. Qui il cavalier Rolando Fagioli, personaggio autorevole del volontariato trevigliese, ha visto la propria carica di vicepresidente rinnovata per altri tre anni.

La carriera di Fagioli

Rolando Fagioli, nominato cavaliere dal Presidente della Repubblica nel 2006 per il suo impegno sociale, si era trovato ad affrontare una grande emergenza dei «pompieri», cioè sostituire nel 1990 il comandante Beppe Oggionni, scomparso prematuramente. La carriera di pompiere, Fagioli la iniziò nel 1978 nella storica caserma di via Cavour, per poi proseguirla come Comandante dal 1990 e lasciarla nel 2010 per raggiunti limiti di età, pur continuando a dare il suo supporto a livello locale e provinciale. Delegato per lunghi anni dei volontari dei Vigili del Fuoco bergamaschi agli incontri nazionali, la sua competenza e la sua storia lo hanno messo in evidenza, tanto che da alcuni anni è stato votato per sedersi ai vertici dell’associazione.

Puoi saperne di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve