Menu
Cerca

Vigile dj "Diego De la Vega" lascia definitivamente il paese

L'agente di Cividate al Piano aggredì il collega e poi chiese un permesso lavorativo per assistere la madre.

Vigile dj "Diego De la Vega" lascia definitivamente il paese
Romanese, 12 Agosto 2018 ore 16:00

Vigile dj Massimiliano Laruccia lascia il Comune di Cividate al Piano di cui era ancora dipendente. L’annuncio del sindaco Gianni Forlani, dato con un sorriso di soddisfazione nell’ultimo Consiglio comunale. Massimiliano Laruccia, per molti «Diego De la Vega», il vigile dj che prima aggredisce il collega Fabio Simeoli e poi chiede il permesso lavorativo pagato dal Comune per accudire la madre malata in Puglia mentre, di notte, si trasforma in Diego de la Vega, l'alter ego di Zorro, e fa il dj in un locale di musica latino americana.

Leggi di più sull'edizione in edicola del Romanoweek

TORNA ALLA HOME