Menu
Cerca
Urgnano

Via vai di clienti in via Piave, spacciatore arrestato dalla Polizia

In manette un marocchino pregiudicato irregolare sul territorio nazionale.

Via vai di clienti in via Piave, spacciatore arrestato dalla Polizia
Cronaca Media pianura, 20 Maggio 2020 ore 14:31

Via vai di clienti in via Piave, spacciatore arrestato dalla Polizia. Proseguono i controlli della Sezione Antidroga della Squadra Mobile che ha arrestato Hicham Satifi, marocchino, classe 1979, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Spaccio a Urgnano

Gli agenti, infatti, da tempo avevano notato un insolito andirivieni di pregiudicati e tossicodipendenti consumatori di stupefacenti nelle zone limitrofe a via Piave a Urgnano. Pertanto, a seguito di mirati servizi di appostamento e pedinamento, hanno individuato il pusher, già noto agli operatori per i suoi precedenti, proprio in materia di stupefacenti.

Arrestato pusher pregiudicato

Il pomeriggio di lunedì 18 maggio Satifi è stato bloccato e trovato in possesso di 11 involucri in cellophane, occultati in un calzino, contenenti sostanza stupefacente in particolare cocaina per un totale di 8,25 grammi, nonché della somma di 75 euro, provento di attività di spaccio. La successiva perquisizione in via Piave a Urgnano, nella sua abitazione, ha consentito di rinvenire altri 45 grammi di cocaina, ulteriori 3.570 euro, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Ultimate le formalità di rito, il marocchino è stato tradotto presso la casa circondariale di via Gleno.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli