Cronaca
Treviglio

Via Pascoli si rifà il look: senso unico e 12 nuovi parcheggi

A presentare il progetto è stato l'assessore ai Lavori Pubblici Basilio Mangano: “Siamo intervenuti dopo la segnalazione dei cittadini".

Via Pascoli si rifà il look: senso unico e 12 nuovi parcheggi
Cronaca Treviglio città, 13 Giugno 2022 ore 17:52

Via Pascoli in balia del parcheggio selvaggio, l'Amministrazione interviene con un restyling: senso unico e 12 nuovi stalli di sosta per garantire la sicurezza dei pedoni. A presentare il progetto è stato l'assessore ai Lavori Pubblici Basilio Mangano: “Siamo intervenuti dopo la segnalazione dei cittadini per mettere in sicurezza la strada”.

Via Pascoli si rifà il look

Continua il progetto di riqualificazione delle strade del centro cittadino da parte dell’Assessorato ai Lavori Pubblici di Treviglio per migliorare sicurezza, vivibilità dei quartieri e arredo urbano. Dalla prossima settimana partiranno, infatti, i lavori di riqualificazione di via Pascoli.

“E' un punto critico per pedoni, i parcheggi selvaggi impedivano scorrimento traffico - ha commentato il comandante della Polizia Locale Giovanni Vinciguerra - In questo modo garantiremo più sicurezza e vivibilità al quartiere.“

“I lavori prevedono la trasformazione in senso unico del primo tratto di via Pascoli fino all’incrocio con via Boccaccio - ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Basilio Mangano - la direzione sarà da nord a sud, e la creazione di nuovi 12 parcheggi sul lato sinistro della via che vanno ad aggiungersi a quelli già esistenti. L’intervento è stato dettato dai problemi di sicurezza legati alla sosta selvaggia soprattutto nelle ore serali e notturne e che rendeva di fatto problematica la circolazione a doppio senso di marcia segnalato dai residenti e rilevato sai sopralluoghi della Polizia Locale e dell’Ufficio Tecnico del Comune. C’era inoltre una criticità per i pedoni che attraversavano la strada in prossimità della rotatoria”.

Intervento per la sicurezza

“Era importante garantire la sicurezza nella via - ha aggiunto il comandante della Locale - rendendo più agevole il traffico attraverso la creazione di un senso unico di marcia, prevedere anche ulteriori parcheggi e nuovi stalli per le moto e in generale assicurare una maggior vivibilità per tutto il quartiere attraverso una mobilità che tutela residenti, automobilisti, pedoni e biciclette”.

L’Ufficio Tecnico del Comune dopo aver ridisegnato la strada e le aree di sosta procederà alla perizia degli alberi e interverrà per la riqualificazione dei marciapiedi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter