Via Baraccone nel degrado: ecco il "Bronx" di Mornico

Preservativi usati e fazzoletti la fanno da padrona. Bottiglie di plastica, ma anche sacchi dell’immondizia: questo il bronx mornicese

Via Baraccone nel degrado: ecco il "Bronx" di Mornico
Cronaca 16 Ottobre 2017 ore 17:54

Via Baraccone in preda alla sporcizia. Ecco il "Bronx" di Mornico al Serio.

Via Baraccone tra incivili e prostituzione

I cittadini sono esasperati. La zona corre lungo la strada Francesca, dove la sera, ancora prima delle 21, vi passeggiano signorine in attesa degli automobilisti. Qualcuno si apposta al riparo dai lampioni e la via si riempie di rifiuti. Preservativi usati e fazzoletti la fanno da padrona. Bottiglie di plastica, ma anche sacchi dell’immondizia: questo il bronx mornicese.

Sporcizia anche ai cancelli delle aziende

Un degrado che un cittadino mornicese ha voluto rendere pubblico su Facebook, postando alcune foto di quello che si può trovare di giorno. Le foto sono scattate intorno alla zona "Fratus". Specialmente di fronte alle aziende che sorgono in quella zona infatti vengono trovati fazzoletti e preservativi usati. I proprietaria la mattina devono fare lo slalom tra i rifiuti per entrare. Non certo un biglietto da visita per i clienti.

In via Bergamo non va meglio

In via Bergamo non va meglio. «Nella parte alta della via, uscendo dal paese, sulla destra, c’è una discarica – ha detto una residente. – Abbandonano barattoli di vernice, ci scaricano resti di cantiere. Nel piazzale dove sorgono i capannoni e nel campo. Quando ci passavo con il cane dovevo stare attenta a dove metteva il muso. È una discarica».

"Stiamo valutando telecamere antirifiuti"

Una situazione che è già nota all’Amministrazione che sta valutando come poter risolvere il problema, sanzionando gli incivili. «Stiamo valutando di predisporre un sistema di telecamere antirifiuti in base alle disponibilità economiche per cercare di colpire e sanzionare in maniera esemplare chi abbandona i rifiuti - ha detto il vicesindaco Luca Signorelli. – Da giovedì scorso sono iniziati i controlli serali da parte del nuovo vigile» che finalmente è stato assunto a tempo pieno.