Cronaca
cavernago

Via ai lavori per il centro sportivo: paga il Coni

Il progetto di riqualificazione riguarda la sostituzione dei teli di copertura e rifacimento dell'impianto del riscaldamento e della ventilazione.

Via ai lavori per il centro sportivo: paga il Coni
Cronaca Media pianura, 02 Agosto 2020 ore 11:11

Sono iniziati i lavori di riqualificazione del centro sportivo. Il costo dell’intervento è di circa oltre 150mila euro, finanziati dal Coni, quindi a costo zero per il Comune di Cavernago.

Riqualificazione del centro sportivo

I lavori riguardano la sostituzione di vecchi impianti e vecchie tensostrutture che verranno sostituite con nuove e più moderne. Il Comune nel 2017 aveva partecipato ad un apposito bando per il restyling del centro di via Ungaretti. Cavernago è risultato essere l’unico paese degno di attenzione da parte dal Coni in tutta la Bergamasca per quanto riguarda il fondo "Sport e Periferie".

Soddisfazione del sindaco

Il progetto di riqualificazione riguarda la sostituzione dei teli di copertura e rifacimento dell'impianto del riscaldamento e della ventilazione. In particolare, le due nuove caldaie a condensazione, che sono state individuate all'interno del progetto di restyling, consentiranno al Comune di Cavernago di apportare un risparmio sulla bolletta pari al 65%. Attualmente il Comune spende per riscaldamento 12mila euro circa all’anno. Di fatto, con la riqualificazione il costo scenderebbe notevolmente. Inoltre, le nuove coperture del campo di tennis e calcetto permetteranno di diminuire la dispersione del calore, annullando il rischio di condensa. Grande soddisfazione dal primo cittadino Giuseppe Togni, che oltre a sottolineare il fatto che ai cittadini di Cavernago l’intervento non costerà nemmeno un euro ha ricordato come l’intervento sia strategico per il futuro del centro sportivo.

TORNA ALLA HOME