Cronaca
Servizi

Verso una nuova sanità locale: nascono i quattro Distretti dell'Asst Bergamo Ovest

Per composizione ricalcheranno i territori compresi nei diversi Ambiti territoriali: quelli di Treviglio, Romano, Dalmine e Ponte San Pietro.

Verso una nuova sanità locale: nascono i quattro Distretti dell'Asst Bergamo Ovest
Cronaca Treviglio città, 30 Marzo 2022 ore 15:09

Nascono i quattro Distretti dell'Asst Bergamo Ovest: il primo passo verso una nuova sanità locale. Ieri, 29 marzo, con una delibera "ad hoc" si sono costituiti ufficialmente i quattro nuovi Distretti che per composizione ricalcano i territori compresi nei diversi Ambiti territoriali: quelli di Treviglio, Romano, Dalmine e Ponte San Pietro.

Nascono i Distretti dell'Asst Bergamo Ovest

La delibera, in ottemperanza a quanto richiesto dalla recente Legge Regionale in materia, ha dato quindi vita al:

  • Distretto Isola e Val San Martino: sede a Ponte San Pietro
  • Distretto Media Pianura: sede a Dalmine
  • Distretto Bassa Occidentale: sede a Treviglio
  • Distretto Bassa Orientale: sede a Romano di Lombardia

Al momento, l’Asst, ha identificato come Direttore del Distretto Isola e Val San Martino il dottor Fausto Alborghetti. In attesa della nomina degli altri tre Direttori di Distretto, le relative funzioni saranno svolte dal Direttore Sociosanitario Andrea Ghedi.

“Iniziamo con determinazione il percorso che dovrà portarci alla piena applicazione della Legge Regionale 22/2021 – spiega Peter Assembergs, Direttore Generale dell’ASST Bergamo Ovest -. Occorre, infatti, integrare maggiormente i servizi territoriali, così come evidenziato dai due anni di pandemia: il nostro compito sarà quello di rinforzare tutte le unità di offerta sanitarie, sociali e socio-sanitarie del nostro territorio, rispettando ed agendo lealmente con gli altri attori ed enti”.

Cos'è il Distretto?

La mission del Distretto, che avrà al vertice un Direttore, è quella di “valutare il bisogno locale, programmare e realizzare l’integrazione dei professionisti sanitari (medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, specialisti ambulatoriali, infermieri di comunità e assistenti sociali)”. Al Distretto faranno capo le nuove strutture territoriali previste dal Pnrr: gli Ospedali di Comunità, le Case della Comunità, la cui gestione sarà affidata alle Centrali Operative Territoriali (COT).

I distretti dovranno poi interagire con tutti i soggetti che erogano servizi sul territorio di competenza, al fine di realizzare la rete d'offerta territoriale, anche attraverso il coinvolgimento, per i servizi di competenza delle autonomie locali, delle assemblee dei sindaci dei piani di zona.

I quattro Distretti

I quattro distretti saranno così composti:

Distretto Isola e Val San Martino – con sede a Ponte San Pietro a cui afferiscono i comuni di: Ambivere, Bonate Sopra, Bonate Sotto, Bottanuco, Brembate, Brembate Sopra, Calusco d'Adda, Capriate San Gervasio, Caprino B.sco, Carvico, Chignolo d'Isola, Cisano B.sco, Filago, Madone, Mapello, Medolago, Ponte San Pietro, Pontida, Presezzo, Solza, Sotto il Monte Giovanni XXIII, Suisio, Terno d'Isola, Torre dè Busi e Villa d'Adda. La popolazione, indicativa, afferente al Distretto è composta da 135.059 cittadini.

Distretto Media Pianura – con sede a Dalmine a cui afferiscono i comuni di: Azzano San Paolo, Boltiere, Ciserano, Comun Nuovo, Curno, Dalmine, Lallio, Levate, Mozzo, Osio Sopra, Osio Sotto, Stezzano, Treviolo, Urgnano, Verdellino, Verdello e Zanica. La popolazione, indicativa, afferente al Distretto è composta da 145.733 cittadini.

Distretto Bassa Occidentale – con sede a Treviglio a cui afferiscono i comuni di: Arcene, Arzago d'Adda, Brignano Gera d'Adda, Calvenzano, Canonica d'Adda, Caravaggio, Casirate d'Adda, Castel Rozzone, Fara Gera d'Adda, Fornovo S. Giovanni, Lurano, Misano Gera d'Adda, Mozzanica, Pagazzano, Pognano, Pontirolo Nuovo, Spirano e Treviglio. La popolazione, indicativa, afferente al Distretto è composta da 111.533 cittadini.

Distretto Bassa Orientale – con sede a Romano di Lombardia a cui afferiscono i comuni di: Antegnate, Barbata, Bariano, Calcio, Cividate al Piano, Cologno al Serio, Cortenuova, Covo, Fara Olivana/Sola, Fontanella, Ghisalba, Isso, Martinengo, Morengo, Pumenengo, Romano di Lombardia e Torre Pallavicina. La popolazione, indicativa, afferente al Distretto è composta da 84.977 cittadini.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter