Menu
Cerca

Verso la finale del concorso Bottesini – TreviglioTv

Verso la finale del concorso Bottesini – TreviglioTv
Cronaca 23 Aprile 2017 ore 09:40

Si sono concluse ieri pomeriggio le semifinali del Concorso Bottesini, considerato il concorso di contrabbasso più prestigioso a livello internazionale.

Le audizioni, che hanno registrato la presenza di numeroso pubblico, si sono svolte in Sala Ricevimenti del Comune di Crema all’ombra della splendida torre civica e della cattedrale. I concorrenti David Desempeleare, Hector Sapina Lledo, Dominik Wagner, Wies de Bouvé, Lorraine Campet e Theotime Voisin si sono esibiti con capacità e determinazione accompagnati al pianoforte dal Maestri Roberto Paruzzo. Un’ora di concerto a testa per mostrare il proprio valore e la propria resistenza. Grande emozione e stupore tra il pubblico per le capacità mostrate da questi giovani, alcuni ancora diciannovenni. Tra i brani suonati troviamo dei capolavori tra gli altri di Bottesini e Schubert. Al termine delle audizioni i giudici si sono riuniti ed hanno deciso i concorrenti che potranno accedere alla finale.  “È stata una decisione difficilissima,” ha dichiarato il Maestro Accardo (presidente di giuria), sono stati tutti bravissimi”. Visto il livello straordinario, i giudici hanno deciso di mandare in finale 4 candidati, uno in più rispetto all’idea iniziale. I concorrenti che hanno conquistato la finale sono: Théotime Vosin, Lorraine Campet, Dominique Wagner e Wies De Boevé.

Lunedì 24 aprile si svolgerà la giornata conclusiva del Concorso Bottesini. Sarà una giornata ricca di appuntamenti. Alle 10 aprirà nei chiostri della Fondazione San Domenico l’esposizione di liuteria, con la presenza di costruttori di contrabbassi e archettai. Si potranno osservare da vicino i giganti dell’orchestra. L’esposizione si concluderà la sera alle 21. Sempre durante la giornata del 24 aprile, nelle sale dell’istituto Musicale Folcioni alla Fondazione San Domenico, si svolgeranno le Masterclass tenute dai giudici internazionali presenti. Le lezioni sono aperte anche a contrabbassisti esterni al Concorso. Un’occasione unica per farsi ascoltare da mostri sacri del contrabbasso. Nel pomeriggio giungerà l’Orchestra di Padova (nella foto) e del Veneto per una prova di assestamento in teatro.

Alle ore 21 finalmente inizierà la finale. Da segnalare la presenza di partner medie importanti a documentare la serata come Sky Classica HD, Archi Magazine e la rivista internazionale The Strad. I concorrenti si sfideranno nell’esecuzione del concerto numero 2 di Bottesini. Al termine del concerto i giudici decreteranno i vincitori e questa settimana ricca di emozioni si concluderà con un brindisi e molta commozione. A Francesco Daniel Donati, direttore generale del Concorso, e a Enrico Fagone, direttore artistico, il merito di aver portato a Crema tanti talenti da tutto il mondo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli