Vermi nel piatto a scuola, il Comune convoca la Commissione mensa

Il vicesindaco Prandina si è detta dispiaciuta mentre attende una risposta formale da parte di Gemeaz.

Vermi nel piatto a scuola, il Comune convoca la Commissione mensa
Treviglio città, 07 Aprile 2018 ore 14:40

Non si placa la rabbia delle mamme che ieri, venerdì, hanno reso noto un nuovo episodio spiacevole avvenuto all’interno di sue scuole materne di Treviglio: la “Marta” in Geromina e la “Rodari” in via Bignamini. Un altro verme nel piatto a pochissima distanza di tempo da un episodio analogo che aveva già sollevato diverse polemiche.

Il Comune convoca la Commissione mensa

I genitori dei bambini che frequentano le due scuole materne, intanto, sono stati raggiunti da un primo messaggio da parte del vicesindaco Pinuccia Prandina.

“Penso possa immaginare quanto sono dispiaciuta per l’accaduto, ho inoltrato a Gemeaz, immediatamente, la modulistica degli assaggiatori con le rimostranze del caso, sottolineando l’esasperazione dei genitori. Sono in contatto con Gemeaz e attendo una risposta. Lunedì, quando rientrerà dalle ferie la funzionaria dei Servizi Scolastici, mi premurerò di convocare la Commissione Mensa con l’audizione della dirigente dell’ATS. In queste settimane mi sto recando costantemente alle mense scolastiche per monitorare personalmente la qualità del servizio”.

Genitori sul piede di guerra

Questa è stata l’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso. I problemi erano iniziati già dopo pochi mesi dall’inizio delle scuole quando la “svolta biologica” nei menù offerti ai bambini aveva iniziato a manifestare le prime criticità. Pasti avanzati in grandi quantità e moltissimo spreco alimentare dovuto all’introduzione della verdura e in particolare dei legumi in modo tanto preponderante da bandire quasi del tutto carne e insaccati.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia