Menu
Cerca
Treviglio

Vendevano falsi kit di Pronto soccorso davanti all’ospedale, in due nei guai

Ai due uomini, accompagnati in Commissariato, sono stati, pertanto, contestati due verbali amministrativi per un importo complessivo di 85.600.

Vendevano falsi kit di Pronto soccorso davanti all’ospedale, in due nei guai
Cronaca Treviglio città, 05 Marzo 2021 ore 10:45

Vendevano falsi kit di Pronto soccorso davanti all’ospedale, nei guai sono finiti due uomini di 44 e 54 anni a cui è stato notificato anche il foglio di via dal territorio di Treviglio.

Vendevano falsi kit Pronto soccorso

E’ successo ieri a Treviglio, nel piazzale Meneguzzo, proprio davanti all’ospedale cittadino. Il personale della sezione Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di Treviglio, durante un servizio di controllo del territorio, ha quindi identificato due uomini P.R.
classe 1967, nato a Napoli e M.G. classe 1977, nato a Benevento nell’area antistante all’ospedale di Treviglio, mentre si apprestavano alla
vendita di 56 kit riportanti un falso simbolo di Pronto Soccorso e non omologati con marchio CE.

Foglio di via da Treviglio

Ai due uomini, accompagnati presso gli uffici del Commissariato, sono stati, pertanto, contestati due verbali amministrativi per un importo complessivo di 85.600, mentre la merce è stata sottoposta a sequestro amministrativo. Ai due trasgressori è stata notificata anche la proposta di foglio di via dal territorio di Treviglio.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli