Menu
Cerca
Treviglio

Velazione e Miracolo, le celebrazioni in diretta social

I fedeli potranno seguire le celebrazioni religiose, che si svolgeranno a porte chiuse, grazie ai canali social della banca cittadina.

Velazione e Miracolo, le celebrazioni in diretta social
Cronaca Treviglio città, 26 Febbraio 2020 ore 10:38

Le messe per Velazione e Miracolo al Santuario di Treviglio saranno trasmesse in diretta e differita sui canali social della Bcc Cassa Rurale di Treviglio.

Velazione e Miracolo in diretta web

La Cassa Rurale di Treviglio trasmetterà in diretta la Messa del Miracolo di sabato 29 febbraio 2020 alle 8. Lo ha annunciato la banca cittadina. “Assistere alla celebrazione sarà semplicissimo: basterà mettere “Mi Piace” alla pagina Facebook della Cassa Rurale BCC Treviglio e collegarsi alla pagina alle ore 18.30 di Venerdì 28 Febbraio per la Messa “Vespertina” (durante la quale ci sarà la velazione dell’immagine della Madonna) e alle ore 8 di Sabato 29 Febbraio per vivere la Santa Messa del Miracolo, celebrata a porte chiuse all’interno del Santuario della Beata Vergine da Sua Eccellenza Monsignor Mario Delpini“.
Le due cerimonie saranno poi disponibili in differita sulla WebTV della Banca, accessibile dal blog (http://www.bcctreviglio.blog/web-tv/) oppure dall’App BCC Treviglio, pensata sia per Apple che Android.

Miracolo, appuntamento caro ai fedeli trevigliesi

Da sempre appuntamento molto caro alla città di Treviglio, ai trevigliesi e, naturalmente, alla Cassa Rurale BCC Treviglio, la festa della Madonna delle Lacrime rappresenta un momento di riflessione e di festa per un gran numero di fedeli che, ogni anno, si riunisce per celebrare il miracolo avvenuto nel 1522. Per mostrare la sua vicinanza alla comunità in un momento delicato come quello attuale, la Cassa Rurale BCC Treviglio mette a disposizione dei cittadini i suoi canali social, trasmettendo in esclusiva, prima in diretta e poi in differita, la Messa di Vespertina della Velazione e la Santa Messa del Miracolo per continuare a vivere insieme questa bellissima e sentita tradizione. “Sono passati anni da quel 28 febbraio 1522 quando, grazie alle Lacrime della Santa Vergine, Treviglio fu salvata dall’invasione francese – ha spiegato l’istituto di credito nel comunicato -. Crediamo che la vicinanza della Madonna delle Lacrime in un momento di grande incertezza come questo sia indispensabile per portare un po’ di serenità alla città e per questo abbiamo messo a disposizione le nostre risorse”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli