Coronavirus

Variante Delta, focolaio in un polo logistico tra Cremona e Piacenza

L'indagine condotta dal dipartimento di Sanità pubblica, non ha riscontrato casi gravi. Ventiquattro i positivi rintracciati finora.

Variante Delta, focolaio in un polo logistico tra Cremona e Piacenza
Cronaca Cremasco, 22 Giugno 2021 ore 13:12

Variante Delta: segnalati 24 positivi tra le province di Cremona e Piacenza. Indagine in corso da parte dell'Ausl di Piacenza, si tratterebbe di un piccolo focolaio, senza casi gravi, scoppiato in un polo logistico. Ne dà notizia PrimaCremona.it.

Variante Delta, focolaio tra Cremona e Piacenza

Son  24 i positivi rilevati in sei giorni dall'Ausl di Piacenza, in un polo logistico della Bassa padana  Due le aziende coinvolte con 10 dipendenti contagiati, mentre i restanti 14 sono parenti, amici o contatti stretti.

Verifiche in corso

Di questi positivi, diversi abitano in provincia di Cremona e si spostano utilizzando   mezzi pubblici per raggiungere Piacenza. L'Ats Valpadana  sta effettuando delle verifiche con l'Asl di Piacenza per avere dei riscontri ma al momento non risultano focolai a Cremona. L'indagine, condotta dal dipartimento di Sanità pubblica, non avrebbe comunque riscontrato casi gravi.