Pandino

Vandali in azione, danni alla stele dell'Avis e al parco di Nosadello

Tolte anche le bandiere del Comune agli ingressi del castello, poi ritrovate.

Vandali in azione, danni alla stele dell'Avis e al parco di Nosadello
Cronaca Cremasco, 18 Febbraio 2021 ore 15:35

Vandalizzati il monumento dell’Avis in via Circonvallazione a Pandino e la recinzione del parco di Nosadello. Via anche le bandiere del Comune agli ingressi del castello.

Vandali colpiscono anche un monumento

Nel weekend qualcuno nel weekend ha pensato bene di far sparire il faro che illumina la stele avisina. Un episodio fotocopia a quello accaduto tempo fa al castello visconteo, anche lì qualcuno aveva rubato un faro. Danni anche alla recinzione del parchetto nosadellese e, probabilmente per fare uno scherzo di Carnevale (di dubbio gusto), sono state tolte anche le bandiere del Comune che sventolano ai due ingressi del castello, ritrovate poi nei dintorni del maniero.

Problema annoso

Un problema, quello dei vandali, che affligge Pandino da tempo e contro cui l’Amministrazione ha ingaggiato una lotta da tempo, senza tuttavia scoraggiare i responsabili.

«Bontemponi che non hanno nulla da fare se non recare danno alla comunità», ha commentato amaro l’assessore ai Lavori pubblici Francesco Vanazzi.

TORNA ALLA HOME