Cronaca
Vaccini

Vaccini, terze dosi a quota 1303 nella Bassa. A Treviglio hub alla Same

Sono 1303 le terze dosi di vaccino anti Covid già somministrate dall'Asst Bergamo Ovest in circa un mese.

Vaccini, terze dosi a quota 1303 nella Bassa. A Treviglio hub alla Same
Cronaca Treviglio città, 19 Ottobre 2021 ore 15:26

Sono 1303 le terze dosi di vaccino anti Covid già somministrate dall'Asst Bergamo Ovest in circa un mese. Dal via il 22 settembre, l'ultimo Centro vaccinale dell'Asst della pianura rimasto attivo - a Dalmine - viaggia sulle circa 4380 vaccinazioni a settimana, in attesa che si ampli la finestra di "vaccinabili" con la terza dose.

I numeri della campagna vaccinale in corso

Al momento, sono circa 760mila le dosi di vaccino somministrate dall'azienda trevigliese, tra prime, seconde e terze dosi, comprese quelle fornite agli hub privati e alle Rsa del territorio.

Dalmine sarà il punto di riferimento della Bassa bergamasca per quanto riguarda la dose "booster", la terza. Al momento, le prenotazioni per il vaccino sono aperte per i cittadini con età maggiore di 80 anni, per gli operatori sanitari e sociosanitari e per  trapiantati e immunocompromessi., sul sito di Regione Lombardia. A Treviglio aprirà nei prossimi giorni  l'hub della Same, che insieme alle farmacie del territorio che decideranno di aderire sarà il punto di riferimento nelle prossime fasi della campagna.

Vaccino insieme all'antinfluenzale

"Ho fatto la terza dose del vaccino anti Covid e contemporaneamente quello antinfluenzale. E invito tutti a seguire il mio esempio, perché è importante per uscire dalla pandemia" ha spiegato giovedì, a margine della conferenza stampa sui fondi del "Pnrr", il direttore generale dell'Asst Bergamo Ovest Peter Assembergs. "Io, come tutto il personale, l’avevamo fatta a gennaio - ha sottolineato il Dg - quindi mi sono recato a Dalmine e, già che c’ero, ho fatto anche l’antinfluenzale. E come vedete sto benissimo".