Da domani 17 giugno

Vaccinazioni sospese per gli under 60 con Astrazeneca: ecco quando riceveranno la seconda dose

I cittadini interessati riceveranno un sms con la convocazione per sottoporsi alla seconda dose di vaccino con Pfizer o Moderna.

Vaccinazioni sospese per gli under 60 con Astrazeneca: ecco quando riceveranno la seconda dose
Cronaca Treviglio città, 16 Giugno 2021 ore 17:55

Gli under 60 che avevano ricevuto la prima dose di vaccino con Astrazeneca da domani, 17 giugno, potranno ricevere la seconda dose, ma verrà loro somministrato il vaccino Pfizer oppure il Moderna.

Vaccinazioni sospese per gli under 60 con Astrazeneca

In Lombardia la seconda dose di Astrazeneca per gli under 60 è stata bloccata creando non poca confusione in chi aveva già ricevuto la prima dose ed era in attesa del richiamo.

"I richiami di AstraZeneca interessati dalla vaccinazione eterologa e sospesi nel periodo 12-16 giugno, verranno effettuati a partire dal 17 giugno e si andranno a sommare ai richiami già previsti in quel periodo".

E' questa la decisione ufficiale presa dalla direzione generale al Welfare di Regione Lombardia diramata nel corso della serata di lunedì 14 giugno 2021.

Seconda dose con Pfizer o Moderna

La riprogrammazione della campagna vaccinale, tuttavia, dovrà tenere conto di quanto comunicato dall'ultima circolare del ministero della Salute, secondo cui i soggetti under 60 che hanno già ricevuto la prima dose del siero di Astrazeneca dovranno effettuare il richiamo con un vaccino a mRNA (Pfizer o Moderna) da somministrare a distanza di 8-12 settimane.

Il calendario dei richiami

A partire da domani, 17 giugno, riprenderanno quindi le vaccinazioni seguendo il calendario (che trovate qui sotto) deciso da Regione Lombardia. Per il recupero della seconda dose i cittadini interessati verranno avvisati tramite sms.