Cronaca
Salute

Vaccinazione antinfluenzale, tutto pronto per l'avvio della campagna regionale di prevenzione

Attualmente sono già presenti nei magazzini della Regione circa 1milione e 200mila dosi. La campagna si aprirà il prossimo 1°ottobre

Vaccinazione antinfluenzale, tutto pronto per l'avvio della campagna regionale di prevenzione
Cronaca Pubblicazione:

Anche quest'anno, in vista della stagione più fredda, Regione Lombardia mette in campo la "macchina" della prevenzione promuovendo una massiccia campagna di vaccinazioni antinfluenzali e anti-Covid.

Campagna di prevenzione

In attesa di comunicare nel dettaglio nei prossimi giorni tutte le informazioni sulla campagna di vaccinazione antinfluenzale e anti-Covid - modalità di prenotazione, somministrazione e indicazioni - la Direzione Generale Welfare ha fornito alcune informazioni preliminari relative alle due tipologie di vaccinazione.

Vaccinazione antinfluenzale

Attualmente sono già presenti nei magazzini della Regione circa 1milione e 200mila dosi. La campagna vaccinale si svilupperà secondo il seguente calendario:

  •  1 ottobre: giornata di apertura campagna vaccinale (circa 4mila posti disponibili per la vaccinazione delle categorie previste)
  • dal 2 ottobre avvio vaccinazioni nelle strutture ospedaliere per operatori, donne in gravidanza e pazienti cronici e per gli ospiti di RSA, RSD e UDO Sociosanitarie
  •  dal 9 ottobre avvio vaccinazioni dai medici di medicina generale/pediatri di libera scelta aderenti per le categorie a cui la vaccinazione è raccomandata e offerta gratuitamente: i medici procederanno alle somministrazioni delle dosi secondo tempi e modalità definiti autonomamente
  •  dal 16 ottobre avvio vaccinazioni nelle farmacie aderenti per le categorie a cui la vaccinazione è raccomandata e offerta gratuitamente
  •  dal 23 ottobre avvio vaccinazioni nei centri vaccinali/Case di Comunità del territorio per le categorie a cui la vaccinazione è raccomandata e offerta gratuitamente

Vaccino anti-Covid

Per Regione Lombardia è prevista la fornitura di circa 800mila vaccini Pfizer COVID19 per il periodo dal 2 ottobre al 30 novembre. Questa settimana verranno consegnate 97.920 dosi di vaccino per adulti, 9.600 per bambini dai 5 agli 11 anni, 4.800 per bambini dai 6 mesi ai 4 anni. Le consegne saranno effettuate nella giornata di domani, mercoledì 27 settembre, direttamente alle farmacie ospedaliere (i centri di stoccaggio sono previsti nelle ASST, in tutte le province).
Le indicazioni sui destinatari della vaccinazione vengono date dal Ministero della Salute, gli ultimi aggiornamenti (circolare del 14 agosto) sono reperibili a questo link.

 

Seguici sui nostri canali