Cronaca
Osio Sotto

Urta una ciclista e fugge in automobile: rintracciato a casa dalla Polizia locale

L'automobilista è stato rintracciato qualche ora dopo nella sua abitazione. Si tratta di un 50enne di Osio Sopra.

Urta una ciclista e fugge in automobile: rintracciato a casa dalla Polizia locale
Cronaca Media pianura, 17 Settembre 2021 ore 12:59

Era al volante della sua Fiat 500 quando, all'altezza dell’incrocio tra le vie Vespucci e della Olmetta a Osio Sotto, ha urtato e ferito una donna di 51 anni, che invece stava pedalando in sella a una bicicletta. Ne dà notizia Prima Bergamo.

Dopo l’urto, però, il conducente, un uomo di 50 anni di Osio Sopra, non si è fermato per verificare le condizioni di salute della cinquantenne e chiamare aiuto, ma è fuggito. Forse per paura, o forse sperando di non essere identificato.

L’uomo è stato raggiunto un paio di ore più tardi dagli agenti del comando di Polizia locale di Osio Sotto, Osio Sopra e Levate, che gli hanno bussato alla porta di casa. A metterli sulle tracce del cinquantenne le testimonianze di alcuni passanti che hanno assistito al tamponamento e che hanno chiamato aiuto non appena hanno visto l’auto proseguire come se nulla fosse. Il resto l’hanno fatto le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

Denunciato un 50enne

L'automobilista, pur avendo inizialmente negato quanto avvenuto, alla fine ha ammesso le proprie responsabilità e sarà denunciato per fuga, omissione di soccorso e lesioni personali. La donna è stata invece ricoverata all’ospedale di Treviglio, dove le hanno medicato le ferite.