Cronaca

Urgnano saluta don Davide Visinoni

Dopo sette anni in oratorio il curato andrà a Stezzano. Sabato il saluto della comunità

Urgnano saluta don Davide Visinoni
Cronaca 10 Settembre 2017 ore 18:20

Urgnano saluta don Davide. Un saluto trionfale quello dedicato sabato in onore di don Davide Visinoni. Il curato dell’oratorio partirà infatti alla volta di Stezzano, dopo sette anni di permanenza a Urgnano. La comunità gli ha dedicato una festa per salutarlo con affetto.

Urgnano saluta don Davide

Don Davide è stato accolto in modo trionfale in oratorio, sabato sera, stretto nell’abbraccio della comunità. Appena è arrivato in macchina la banda di Urgnano, insieme agli sbandieratori hanno iniziato a suonare durante il suo passaggio nel lungo e stretto corridoio che dal piazzale dell’oratorio collega l’ingresso nel salone. La festa è iniziata con un buffet conviviale organizzato dai giovani. Molte le persone che si sono avvicinate a don Davide per ringraziarlo del percorso insieme e augurargli un buon cammino. La serata è poi proseguita con uno spettacolo musicale a sorpresa. Un saluto carico di affetto e vicinanza che i giovani di Urgnano hanno voluto dare al loro caro don.

<Porterò con me tanti bei ricordi>

Visibilmente commosso don Davide lascia Urgnano portando nel cuore tanti bei ricordi. «Porterò con me tanti bei ricordi, specialmente degli adolescenti e ragazzi – ha detto don Davide.- E’ stata grande la ricchezza che ho ricevuto dei due oratori che ho servito di più, insieme ovviamente all’affetto che il paese ha avuto per me e per l’oratorio». Nel corso degli anni Don Davide Visinoni ha svolto il suo prezioso servizio pastorale nella realtà interparrocchiale di Foppolo, Carona e Valleve in Alta Valle Brembana. Passato poi nella parrocchia di Bergamo in Sant’Anna in Borgo Palazzo e ancora nel seminario diocesano. È entrato in seminario a 19 anni dopo il liceo classico che ha frequentato a Lovere. Dal 2008 fino alla sua ordinazione ha prestato invece servizio nella parrocchia di Sabbio di Dalmine.