Cronaca
Fontanella

Unire le forze per la sicurezza e il controllo del territorio

Mercoledì  mattina è stato firmato dai sindaci Mauro Brambilla di Fontanella, Mariangela Riva di Antegnate e Vincenzo Trapattoni di Barbata, l'accordo per l'unione del servizio di Polizia locale.

Unire le forze per la sicurezza e il controllo del territorio
Cronaca Bassa orientale, 28 Dicembre 2021 ore 09:31

Mercoledì  mattina è stato firmato dai sindaci Mauro Brambilla di Fontanella, Mariangela Riva di Antegnate e Vincenzo Trapattoni di Barbata, l'accordo per l'unione del servizio di Polizia locale.

Obiettivo sicurezza

Il primo obiettivo dell'accordo sovracomunale siglato a Fontanella riguarda il servizio di pattugliamento. I tre Comuni uniti metteranno a disposizione del Comando di Polizia locale di Fontanella diretto dal comandante Antonio Lasigna, cinque agenti. La collaborazione rappresenta solo il primo passo finalizzato alla firma  della  convenzione definitiva entro i primi sei mesi del 2022.

L'accordo sovracomunale

Promotore dell’accordo il Comune di Fontanella che sarà capofila anche nella futura convenzione. «L'idea è quella di unire le forze – ha detto Mauro Brambilla sindaco di Fontanella - Fontanella  ha  tre agenti di Polizia locale e  un messo. Antegnate sta assumendo altri due agenti . La firma di questo accordo è funzionale per portare avanti le varie assunzioni e costituire  il  prima possibile  un  pieno organico che sarà composto da cinque  agenti , a  tutti gli effetti operativi». Lo sguardo dei sindaci è rivolto al futuro, alla firma della convenzione. «Fontanella sarà  il Comune capofila con il comando di  Polizia locale  in paese – ha detto Brambilla -ora puntiamo ad organizzare un servizio di pattugliamento potenziato.  Antegnate  è a  due  minuti di strada  così come Barbata.  L'idea è quella di unirsi seguendo la linea che viene dettata da  Regione Lombardia.  La convezione  ci permetterà di accedere ai vari bandi sicurezza e potenziare ancora di più la dotazione e l'organico a disposizione del comando di Polizia locale».

Il comando di Fontanella

L'idea di unire le forze coinvolgendo anche il Comune di Antegnate è arrivata dopo l'esperienza positiva del servizio associato di Polizia locale che Fontanella e Barbata hanno in essere dal 2014. Servizio che è stato gestito dal comandante Antonio Lasigna a cui è stata affidata anche la nuova collaborazione. «Questa unione getta le basi per una visione unitaria del territorio dei tre Comuni.- ha detto il comandante – Una volta attuata anche la Convenzione e implementato il personale in organico potremo estendere l'orario di servizio e potenziare la copertura del territorio. Le direttive regionali e statali vanno in questa direzione di unire i Comuni in convenzioni, per poter avere comandi potenziati che garantiscano maggiore presidio del territorio».