Nomina

Uniacque, Luca Signorelli alla guida del Comitato d'indirizzo strategico e di controllo

Il CISC rappresenta i soci all’interno dell’azienda con compiti di vigilanza sull'operato del Consiglio di Amministrazione.

Uniacque, Luca Signorelli alla guida del Comitato d'indirizzo strategico e di controllo
Cronaca Treviglio città, 17 Febbraio 2021 ore 16:37

E' Luca Signorelli, già vicesindaco a Mornico, il nuovo presidente del Comitato d'indirizzo strategico e di controllo di Uniacque. L'elezione del Cisc è avvenuta a dicembre contestualmente al rinnovo del Consiglio di Amministrazione.

Cisc di Uniacque, Signorelli è presidente

Il CISC rappresenta i soci di Uniacque all’interno dell’azienda con compiti d’indirizzo nella gestione strategica e di controllo dell’operato del Consiglio di Amministrazione.

“Un ruolo estremamente importante, perché dal punto di vista strategico definisce le linee guida degli indirizzi, gli obiettivi, le priorità e i piani della società e verifica che esse vengano attuate dal Consiglio di Amministrazione. Il CISC rappresenta il collegamento tra l’Assemblea dei Soci e il CdA - spiega il neo presidente del CISC, Luca Signorelli - siamo dunque sempre al lavoro – e a disposizione – per raccogliere le istanze dei Soci da sottoporre agli Organi aziendali di competenza. Ogni membro del CISC infatti, avrà il compito di fare da tramite con il territorio che rappresenta, così da raccogliere puntualmente le esigenze dei singoli Comuni. Un comitato dal ruolo attivo, concreto e dinamico per il bene dei bergamaschi”.

Il ruolo del Cisc

Il comitato esprime inoltre il proprio parere vincolante sul piano degli investimenti annuale e pluriennale, e sul progetto di bilancio programmato dal Consiglio di Amministrazione. Si occupa inoltre di verificare l’adeguatezza dell’assetto organizzativo della società e il suo concreto funzionamento, entrando nel merito anche di specifiche questioni inerenti la programmazione e lo svolgimento del servizio. Infine, esprime la lista dei nove nomi tra cui i soci sono chiamati ad eleggere i componenti del Consiglio di Amministrazione, compreso il presidente.

Il nuovo comitato – composto da 11 incaricati degli azionisti nominati dall’Assemblea in rappresentanza del territorio – rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio di esercizio 2022. I neo eletti membri del CISC sono: Luca Signorelli (presidente), Filippo Servalli (vicepresidente), Manuel Rota, Valter Grossi, Nicla Oprandi, Renato Totis, Vito Bisanti, Gianfranco Masper, Stefano Foglieni, Manuel Preda e Pierangelo Manzoni.

TORNA ALLA HOME