Un basellese nel campionato di Fast Pulling

Si chiama Matteo Brozzoni il campione basellese di Fast Pulling. L’agricoltore 37enne è stato infatti scelto dal prestigioso «Team Dynamite» per concorrere al campionato italiano 2018 Fast Pulling.

Un basellese nel campionato di Fast Pulling
Romanese, 24 Marzo 2018 ore 13:07

Si chiama Matteo Brozzoni il campione basellese di Fast Pulling. L’agricoltore 37enne è stato infatti scelto dal prestigioso «Team Dynamite» per concorrere al campionato italiano 2018 Fast Pulling.

Il Fast Pulling

E' una disciplina che è ancora poco nota in Italia. Lo sport, però, è tutto sommato semplice. Gli appassionati a bordo del proprio trattore, che viene potenziato rispetto ai classici mezzi agricoli, devono trainare una «slitta», questo è il termine del gergo tecnico, per un tratto di strada in terra battuta lungo circa 100 metri. Vince ovviamente chi arriva prima a compiere ll’impresa.

Chi è Brozzoni?

Matteo Brozzoni è stato uno dei primi in Italia a cimentarsi in questo inusuale sport. «Ho iniziato a gareggiare nel 2011 – ha spiegato Brozzoni – quando ancora questo sport era poco conosciuto dai più. Ecco perché il Team Dynamite mi ha chiesto di far parte del loro gruppo e di gareggiare con loro». Oltre alla bravura, a premiare Brozzoni è stata sicuramente l’esperienza, che gli consentirà di guidare un trattore sovralimentato, dunque non alla portata di tutti.

Prima gara a Piacenza

La prima gara del campionato si terrà a Cadeo (Piacenza) il 29 aprile prossimo. Ovviamente, durante il campionato, ci saranno varie tappe bergamasche, come l’immancabile gara di Caravaggio. «Sono molto contento di poter gareggiare con un team così importante - ha spiegato in conclusione Brozzoni - Questo è uno sport che resta, ahimé, troppo all’oscuro quando in realtà le soddisfazioni che ne conseguono sono moltissime. Mi impegnerò fino alla fine per riuscire a portare a casa un buon risultato».