Un aiuto al Senegal nel ricordo di Baldo FOTO

L'associazione "Diamoci da fare per...", fondata dal compianto Alberto Baldini, chiede un contributo a sostegno della scuola di Pikine.

Un aiuto al Senegal nel ricordo di Baldo FOTO
Treviglio città, 24 Dicembre 2019 ore 10:01

Un piccolo aiuto per i bambini del Senegal. E’ quello che chiedono i volontari dell’associazione “Diamoci da fare per…” di Treviglio, sodalizio fondato dal compianto Alberto «Baldo» Baldini con l’obiettivo di sostenere la scuola “Sakku Xam Xam” di Pikine.

Baldo

“A Natale – ha spiegato la moglie di Baldo, Mariarosa Mancastroppa – ognuno ha pensato ai regali, preparare le feste per vivere lietamente con i propri cari, un periodo in cui tutti siamo un po’ più buoni e sensibili, più propensi a dare un piccolo aiuto a chi ne ha bisogno, stimolati dal fatto che siamo circondati anche da negozi e bancarelle che invitano alla solidarietà. Anche noi dell’associazione ‘Diamoci da fare per…’ chiediamo a tutti coloro che conoscono l’impegno profuso da Baldo per la ‘sua’ iniziativa in Senegal, un piccolo contributo per la nostra scuola di Pikine”.

Volontari in Senegal

Un’occasione anche per rammentare che lo scorso mese di agosto quattro giovani volontari trevigliesi hanno collaborato con quella scuola per due settimane, condividendo la realtà quotidiana, vivendo nella casa della maestra Mame Diarra e adoperandosi gratuitamente insegnando e vivendo a stretto contatto con i bambini e le loro famiglie.
Il prossimo gennaio il tradizionale gruppo di amici, già capitanato da Baldo, promotore di questa iniziativa, si recherà in Senegal a visitare la scuola, portando aiuti, materiale e le donazioni ricevute.

9 foto Sfoglia la gallery

“Chiediamo un piccolo contributo”

“Se vorrete essere dei nostri, portando la gioia e il sorriso sul volto dei sessantaquattro bambini che ci attendono in Senegal – ha sottolineato Mariarosa Mancastroppa – potrete farlo versando un contributo presso la Bcc di Treviglio (Iban: IT15P0889953641000000065140). Augurandovi Buone Feste, ringraziamo già da ora per qualunque cifra voi vorrete donare”.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve