Umorismo al Quirinale, le vignette di Caverpaga arrivano al presidente

E Mattarella ringrazia con una lettera al Comune.

Umorismo al Quirinale, le vignette di Caverpaga arrivano al presidente
Romanese, 29 Agosto 2019 ore 07:50

Le vignette in gara alla mostra “Caverpaga Humour” di Cavernago hanno varcato le soglie del palazzo del Quirinale. Ed il presidente Sergio Mattarella ringrazia con una lettera Comune e cartoonist.

Umorismo al Quirinale con Caverpaga

Il sindaco Giuseppe Togni ed i cartoonist dello staff, Giovanni Beduschi e Athos Careghi, hanno inviato a Mattarella il catalogo della rassegna umoristica “Caverpaga Humour”. Il tema di questa edizione è stato “Le condizioni climatiche: il mondo è malato?”. Per ringraziare del regalo, il presidente ha scritto una lettera, arrivata martedì in Comune. E chissà se qualche vignetta gli avrà strappato un sorriso.

Domenica la premiazione

E’ questo il terzo anno in cui si svolge la rassegna organizzata dal Comune e dai cartoonist, alla quale partecipano fumettisti da tutta Italia. La mostra delle vignette si è tenuta in biblioteca e domenica, durante la festa di Caverpaga, verrà eletto il vincitore, alle 17, in sala consiliare. Con uno sguardo ironico, le opere mettono a fuoco le preoccupanti condizioni del clima.

La lettera di Mattarella

Il Presidente della Repubblica ha ricevuto la vostra cortese lettera con il catalogo dedicato alla rassegna umoristica nazionale Caverpaga Humour e desidera ringraziarvi, mio tramite, per il gentile pensiero avuto nei suoi confronti. Il Capo dello Stato ha espresso il suo vivo apprezzamento per l’impegno profuso dai cartoonists che con un linguaggio semplice ed efficace delle vignette hanno saputo raccontare in chiave ironica i cambiamenti climatici del pianeta. Nell’augurare il pieno successo della mostra, attualmente in corso presso il borgo dei due castelli di Cavernago, l’occasione mi è anche gradita per trasmettere a voi  e a tutti i disegnatori i più cordiali saluti e auguri di buon lavoro da parte del Presidente Mattarella, ai quali aggiungo con piacere i miei personali.

Il consigliere direttore dell’ufficio di segreteria del Presidente della Repubblica

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia