Treviglio

Tura e lo spaccio di droga a Treviglio: "Piazza Setti fuori controllo, uno zoo di Berlino"

Il video di denuncia pubblicato ieri sera, sabato, su Facebook, dalla candidata sindaco del centrosinistra.

Cronaca Treviglio città, 25 Luglio 2021 ore 11:35

"Avevamo ricevuto molte segnalazioni ma non pensavamo che la situazione fosse così fuori controllo"

Così la candidata sindaco del centrosinistra di Treviglio Matilde Tura, in un video di denuncia pubblicato ieri sera, sabato, su Facebook, a proposito della "movida" di piazza Setti. Secondo Tura, quella che ogni sera è frequentata "da famiglie e bambini, dopo una certa ora diventa una vera e propria piazza di spaccio".

 

"Il salotto buono di Treviglio non diventi luogo di degrado"

"Ieri sera (venerdì, ndr) una persona si è sentita male una persona - continua la candidata sindaco - E' arrivata un'ambulanza e i soccorritori ci hanno detto che questi episodi sono sempre più all'ordine del giorno. Tendiamo la mano al sindaco e alla maggioranza: ci si occupi subito di questo problema. Questa piazza avrebbe dovuto diventare il salotto buono di Treviglio, non diventi un luogo di degrado".

Piazza Setti, continua Tura, è paragonata nel post "a uno zoo di Berlino a cielo aperto", con riferimento al noto film di Uli Edel del 1981, sulla piaga della tossicodipendenza a Berlino Ovest. Anche venerdì sera, pochi minuti prima che fosse girato il video di Tura, in piazza Setti si è verificata un'aggressione. Ferito un uomo di 47 anni, portato in codice giallo all'ospedale cittadino dalla Croce rossa di Urgnano. Sul posto anche il Commissariato.