Truffa dello specchietto anche a Cassano

Gli automobilisti però non hanno pagato quanto richiesto.

Truffa dello specchietto anche a Cassano
Cronaca 19 Febbraio 2018 ore 17:56

Negli ultimi giorni ci sono state diverse segnalazioni in zona.

Truffa dello specchietto

Malviventi in azione. Negli ultimi giorni, infatti, ci sono state diverse segnalazioni in zona Adda, soprattutto a Cassano, di persone che hanno rischiato di rimanere vittima della truffa dello specchietto. L’auto con a bordo i delinquenti sarebbe, a detta di alcuni testimoni, una Alfa Romeo.

La tecnica è quella di sempre

L’automobilista sente un colpo e il guidatore a bordo di un’altra macchina gli fa cenno di fermarsi. E’ questa la tecnica usata dai truffatori, che mostrano uno specchietto rotto accusando la vittima di aver urtato il mezzo. Viene quindi chiesto un risarcimento  (di solito tra i 50 e i 100 euro) per il danno fatto, affermando che è più comodo evitare di mettere in mezzo l’assicurazione

Avvertire le Forze dell’ordine

Negli ultimi casi, però, gli automobilisti non hanno pagato.  Anzi, hanno proposto di andare in assicurazione o di chiamare le Forze dell’ordine. I truffatori hanno tentato di insistere abbassando la cifra ma, piuttosto che rischiare di essere identificati da vigili o carabinieri, quando hanno visto che la vittima prescelta era pronta a chiamare il 112 si sono dileguati. Le Forze dell’ordine consigliano in questi casi di presentare comunque denuncia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli