Trovato morto nel garage, addio a Francesco

Tragedia ad Arzago. A trovare il corpo un cugino. L'uomo non si era presentato al lavoro quel lunedì mattina

Trovato morto nel garage, addio a Francesco
Cronaca Treviglio città, 26 Novembre 2017 ore 13:43

Trovato morto nel garage, Francesco aveva 37 anni. Viveva ad Arzago.

Trovato morto nel garage

Una tragedia inspiegabile, una morte apparentemente senza un perché. Nessuno in paese riesce a spiegarsi cosa abbia spinto Francesco Messaggi, operaio metalmeccanico di 37 anni, a compiere il gesto estremo di togliersi la vita nel garage di casa, una villetta a schiera nel quartiere residenziale a Nord di Arzago, in vicolo Verdi.

Tragedia inspiegabile

Messaggi abitava da solo in quella che era la casa di famiglia. Aveva perso il padre diversi anni fa, morto a causa di un tumore, mentre un aneurisma celebrale poco meno di tre anni fa aveva portato via l’amata madre con la quale aveva un forte legame affettivo. «La perdita della madre ha segnato profondamente Francesco», ha raccontato lo zio materno Cesare Erba.

Il ritrovamento

Lunedì mattina Francesco non è andato al lavoro. Inutili i tentativi della ditta di contattarlo e allora i titolari hanno chiamato un cugino, affinché si sincerasse che a Francesco non fosse successo nulla. E’ stato lui, arrivando a casa del 37enne, a fare la macabra scoperta. Le esequie funebri dell’operaio sono state celebrate mercoledì e la salma è stata tumulata nel cimitero di Arzago.

 

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola ogni venerdì

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli