Ambulanze

Troppo alcol, cinque interventi in poche ore questa notte

Notte di bagordi in provincia di Bergamo: raffica di intossicazioni etiliche.

Troppo alcol, cinque interventi in poche ore questa notte
Cronaca Media pianura, 28 Agosto 2021 ore 11:59

E' stato un venerdì sera di bagordi, quello di ieri in provincia di Bergamo. Cinque gli interventi del 118, in poche ore, per intossicazioni riconducibili all'eccesso di alcool. In ospedale è finito anche un ragazzo di 18 anni.

Notte di bagordi in bergamasca

Il primo intervento pochi minuti dopo la mezzanotte a Calusco, in via Cattaneo. Protagonista un giovane di 18 anni, soccorso in codice giallo dai sanitari e accompagnato in ospedale a Ponte San Pietro.

Pochi minuti dopo, stesso allarme a Martinengo, in via Cucchi. Stavolta è stato un 33enne ad avere bisogno di aiuto. E' stato accompagnato in ospedale a Romano in codice verde.

Più serie le conduzioni, invece, di una ragazza di 20 anni. A Grumello del Monte, pochi minuti prima delle 3, è stata soccorsa in codice rosso dal volontari della Croce rossa di Palazzolo sull'Oglio, e portata in giallo a Chiari, dove è entrata in Pronto soccorso alle 3.30 di notte.

Di nuovo, sempre a Grumello del Monte, un altro intervento alle 4 di mattina, stessa causa presunta: intossicazione etilica. Stavolta in via Guglielmo Marconi, ai danni di un ragazzo di 23 anni.

Infine, di nuovo, a Ciserano. L'allarme nel Comune della Bassa è scattato alle 6 di mattina, in corso Europa. Un ragazzo di 27 anni è stato soccorso dalla Croce rossa di Capriate, e portato in ospedale a Zingonia, in codice verde.