Troppi volantini nella posta “questo è stalking!”

Fino a 70 fogli di carta, tutti identici, ficcati a forza nella casella della posta. E non è successo una volta sola.

Troppi volantini nella posta “questo è stalking!”
Romanese, 23 Aprile 2018 ore 15:29

Quando i troppi volantini nella posta diventano una vera e propria persecuzione. E’ una situazione ben chiara al fontanellese Fabio Venturelli, che si trova spesso – letteralmente – sommerso di volantini pubblicitari.

Troppi volantini nella posta

Una sterminata quantità di volantini, tutti identici,  trovati nellacassetta delle lettere.  E non una volta sola. A denunciare la cosa Fabio Venturelli che ha documentato con tanto di fotografie l’assurda situazione. “Non è la prima volta che capita – ha spiegato Fabio -.  Ci bombardano sempre di pubblicità, tra cui abbondano anche i volantini che di frequente ci vengono attaccati al cancello senza autorizzazione”.

Mancano permessi e riferimenti

Tra l’altro i volantini in questione sono completamente fuori norma. Coloro che diffondono questi volantini infatti dovrebbero avere dei permessi. Sul volantino stesso poi dovrebbe essere indicato un riferimento, mentre in questo caso non si sa esattamente chi siano le persone che dovrebbero poi compiere la raccolta sponsorizzata dalla invadente

La “vittima” è un ex distributore di volantini

Quello che fa strano è che lo stesso Venturelli, in passato, ha fatto proprio il distributore di volantini. ” E’ un lavoro che in passato ho svolto anch’io – ha raccontato-.  Ho pensato che forse chi è pagato per distribuire i volantini sia retribuito in base alle copie distribuite, perché ne trovo anche 60 i 70 identiche ad intasarmi la cassetta della posta”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

 

 

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia