Tromba d’aria a Pozzo, danni e feriti VIDEO

Tetti scoperchiati e danni ingenti. Notte di lavoro per i Vigili del fuoco.

Cassanese, 05 Luglio 2018 ore 09:00

Dopo il nubifragio di ieri, un’altra notte da incubo. A Pozzo d’Adda si è scatenata una violentissima tromba d’aria (foto Daniele Bennati).

Tromba d’aria a Pozzo d’Adda

Attorno alle 2.30 si è scatenato l’inferno. Come riporta LaMartesana.it alcuni tetti di abitazioni e aziende sono stati scoperchiati. Situazione drammatica in via Mazzini, dove un solaio è sprofondato negli appartamenti sottostanti, allagandoli. Due persone, nel tentativo di mettersi in fuga sono rimaste ferite e trasportate in ospedale dal 118. I detriti sono finiti sopra le villette circostanti distruggendo diverse auto e giardini. Numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco. Uno dei tetti scoperchiati in via della Repubblica, ha colpito i cavi dell’alta tensione spezzandoli e facendoli finire a terra. Sul posto sono al lavoro squadre Enel per ripristinare la linea elettrica.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia