Cronaca
Sanità

Treviglio, ospedale in lutto per la scomparsa di un grande medico

Fausto Alborghetti era membro del Collegio di direzione e dirigeva il Distretto di Ponte San Pietro.

Treviglio, ospedale in lutto per la scomparsa di un grande medico
Cronaca Isola, 11 Maggio 2022 ore 15:28

Lutto all'ospedale di Treviglio. È mancato oggi, mercoledì 11 maggio,  dopo una lunga malattia, il dottor Fausto Alborghetti.  Membro del Collegio di Direzione, era uno stimatissimo medico del lavoro, autore di decine di studi in materia di epidemiologia ambientale e medicina, e negli ultimi due anni aveva collaborato attivamente per l'organizzazione della campagna vaccinale anti-Covid. A spegnerlo, un male contro il quale lottava da diversi anni e che, nonostante le lunghe cure, alla fine non gli ha lasciato scampo.

Addio al dottor Fausto Alborghetti

Il dottor Fausto Alborghetti e il dg dell'Asst Bergamo Ovest Peter Assembergs
Il dottor Fausto Alborghetti e il dg dell'Asst Bergamo Ovest Peter Assembergs

Sessantaquattro anni, nato a Ponte San Pietro il 19 luglio 1958, Alborghetti  era attualmente direttore del Distretto dell' Isola e Val San Martino, oltre che  e membro del Collegio di Direzione. Un medico "stimatissimo, carismatico, con grande capacità di gestione delle problematiche socio-sanitarie del territorio", così lo ricorda l'azienda in una nota.

Alborghetti dopo la laure in Medicina si era specializzato in Medicina del Lavoro e Sicurezza sui luoghi di lavoro. Prima che con l'Asst aveva collaborato per anni con l'Asl (ora Ats) della Provincia di Bergamo, diventando Direttore di distretto. Passato in Asst, era diventato prima direttore del Presst   (Presidio Socio Sanitario Territoriale, la struttura complessa dipendente dal Dipartimento Fragilità e Presa in carico che si occupa di integrare le prestazioni sanitarie a quelle sociali, sul territorio), e  poi anche Direttore del Dipartimento Fragilità e Presa in Carico, cui i Presst fanno riferimento. Infine era stato nominato direttore del neonato Distratto Isola e Val San Martino.

"La Direzione Strategica perde un pilastro, fino alla fine impegnato nella progettazione ed applicazione della nuova riforma sanitaria, in particolare per la costruzione della Casa di Comunità e dell’Ospedale di Comunità di Ponte San Pietro" spiega la Asst in una nota di cordoglio. L'azienda, "con profondo rammarico, è vicina alla famiglia  nel momento della prematura scomparsa". Non è ancora nota la data dei funerali.

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter