Menu
Cerca

Treviglio : Arte e solidarietà in favore dei malati di Alzheimer

Treviglio : Arte e solidarietà in favore dei malati di Alzheimer
Cronaca 13 Settembre 2016 ore 14:42
 
 L’associazione «Eudios», in collaborazione con la fondazione «Anni Sereni» organizza «Salvatempo», un apericena che avrà per protagonisti gli artisti del territorio.
Treviglio 13 settembre 2016 – «Tutto nasce da un’idea della pittrice bergamasca Mimma Maspoli – ha spiegato il dottor Carlo Jamoletti, responsabile del Nucleo Alzheimer della casa di riposo trevigliese – che aveva già partecipato a un’iniziativa simile nel milanese. Grazie alla sua rete di contatti nel mondo dell’arte ha chiamato a raccolta i suoi colleghi per darci una mano». «Eudios» ha acquistato una cinquantina di salvadanai in terracotta, che sono poi stati distribuiti agli artisti. Questi ultimi, ognuno col suo stile, li hanno dipinti e messi a disposizione dell’associazione, che li metterà in vendita durante l’evento che si terrà domenica 25 settembre, a partire dalle 17, alla fondazione «Anni Sereni». «Si potranno acquistare con un’offerta minima di 50 euro  – ha sottolineato la presidente di “Eudios” Marcella Nicola – ma chiaramente la nostra speranza è che i “compratori” siano più generosi viste le finalità dell’iniziativa. Il ricavato, che verrà puntualmente rendicontato, verrà utilizzato per finanziare i progetti della nostra associazione, ma anche per la casa di riposo».
«Eudios» ha in serbo altre iniziative per il 2016, sempre di solidarietà. A ottobre, l’incasso della prima della Compagnia teatrale «Amici del Cerreto», andrà a favore del sodalizio, così come quello dell’esibizione del coro «Calicantus» che si terrà a novembre nella chiesa di San Pietro in Zona Nord. Infine, in collaborazione con il Multisala di Treviglio, ci sarà una proiezione speciale del film «Still Alice».
 
Andrea Palamara
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli