Menu
Cerca

Trent'anni in Comune, il paese piange Piera

La vita di Piera è stata da sempre costellata da ostacoli e avversità.

Trent'anni in Comune, il paese piange Piera
Treviglio città, 16 Settembre 2018 ore 10:00

Non ce l’ha fatta Piera Bettoni. A 62 anni la brignanese ha dovuto dire addio ai suoi cari. Si è spenta, infatti, nella giornata di lunedì 10 settembre, lasciando un vuoto immenso nei cuori di amici e parenti.

Addio Piera

Piera, infatti, lascia due figli, Nadia e Marcello e la sorella Luisa. Ma a piangerla non è stata solo la famiglia. La 62enne era conosciutissima in tutto il paese, grazie ai lunghi anni trascorsi all’interno di Palazzo Visconti come dipendente comunale. Circa 30 sono stati gli anni di servizio di Piera all’interno del Comune. Per molti anni la brignanese è stata impiegata nell’ufficio anagrafe. Poi è stata trasferita allo sportello della Polizia locale. E, infine, nell’ultimo periodo era tornata ancora a Palazzo Visconti a svolgere altre mansioni all’interno del municipio.

Una vita non facile

La vita di Piera è stata da sempre costellata da ostacoli e avversità. «Non ha passato di certo una vita facile» conferma una sua compaesana.Tra le tante disgrazie, il recente ricovero in ospedale che non le ha dato scampo. Ma nonostante le avversità e i problemi che hanno caratterizzato la vita della brignanese, Piera non aveva mai perso il sorriso.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME