Treni, due linee su Treviglio sforano i limiti di affidabilità a giugno, c’è il bonus

Ecco come sono "andate" in termini di affidabilità le linee dei treni che servono Treviglio, Romano, Verdello, Calcio e Crema negli ultimi mesi

Treni, due linee su Treviglio sforano i limiti di affidabilità a giugno, c’è il bonus
23 Agosto 2017 ore 21:49

Ci sono anche due linee ferroviarie che servono dalla Bassa tra quelle che beneficeranno a settembre del bonus di Trenord per il mancato raggiungimento del livello minimo di affidabilità dei treni.

Dati oltre i limiti

Si tratta delle linee Bergamo-Treviglio e della Cremona-Treviglio, mentre è esclusa dal bonus, seppure di poco, la Verona-Milano, che serve le stazioni di Calcio, Romano e Treviglio Centrale. Anche qui tuttavia i disagi sono stati parecchi.

Il bonus

Il Contratto di servizio prevede un bonus per i pendolari che dispongono di abbonamenti mensili e annuali, in questi casi. Gli abbonati delle direttrici potranno acquistare l’abbonamento mensile di settembre con uno sconto del 30%, oppure richiedere il bonus alla scadenza di validità dell’abbonamento annuale.

I dati

A penalizzare le reti ci sarebbero soprattutto problemi di manutenzione, legati ai frequenti guasti dell’aria condizionata sui treni più vecchi. Le due linee del passante, su cui viaggiano convogli più recenti, mostrano del resto indici di affidabilità piuttosto bassi (il che è bene: più il valore è alto, peggio è per gli utenti). Il dato è calcolato tenendo in considerazione ritardi e soppressioni dei treni della direttrice.

Infografica

Ecco come sono “andate” in termini di affidabilità le linee che ruotano attorno a Treviglio negli ultimi mesi. Ulteriori dettagli sul numero del Giornale di Treviglio in edicola venerdì 25 agosto.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia