In via Bergamo

Tremendo schianto a Soncino, muore motociclista di 55 anni

Inutile ogni tentativo di salvargli la vita. Sul posto anche l'elisoccorso da Milano.

Tremendo schianto a Soncino, muore motociclista di 55 anni
Cronaca Cremasco, 01 Luglio 2021 ore 09:10

Un uomo ha perso la vita, questa mattina, 1 luglio 2021, dopo essere rimasto coinvolto in un tremendo schianto a Soncino.

Schianto a Soncino

La chiamata al 112 è arrivata pochi minuti dopo le 8 di questa mattina. L'incidente, che ha coinvolto un motociclista e una betoniera, si è verificato in via Bergamo, la strada che dal borgo conduce a Gallignano, all'altezza del civico 24.

Violento l'impatto, tanto da non lasciare scampo all'uomo, Paolo Riboli, 55enne, di Soncino, morto dopo oltre 40 minuti di tentativi di rianimazione. Sul posto un'ambulanza della Croce verde di Soncino in codice rosso, ma vista la gravità delle condizioni dell'uomo era stato richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso alzatosi in volo da Milano. Tutto inutile, purtroppo.

Sul luogo dell'incidente anche i carabinieri della Compagnia di Crema e i Vigili del fuoco di Brescia.